MULTICAR

Siracusa. La storia di Nicolò, da pensionato a milionario grazie ad un quadro

gauguin

Da pensionato a milionario. Un quadro ha cambiato la vita del signor Nicolò, siracusano trapianto per lavoro a Torino. E’ tornato nella sua città ma quella vita da operaio Fiat in Piemonte gli ha regalato la sorpresa più grande. Un quadro acquistato all’asta per pochi soldi e rivelatosi un preziosissimo Gaugin.
Vale 35 milioni di euro. E adesso è ufficialmente suo, dopo le dovute indagini e accertamenti svolti dai carabinieri del nucleo tutela del patrimonio artistico e dalla Procura di Roma. Volevano capire come quel capolavoro fosse finito in mezzo a tante croste vendute all’asta come normali dipinti. Sebbene rubati a Londra nel 1970, sono stati acquistai in buona fede dal pensionato siracusano che quindi ha visto riconosciuto il diritto a tenerli con se.
Su cosa farne, Nicolò ha le idee chiare. “Il Gaugin lo vendo. Le trattative sono in corso”, racconta ai tanti giornalisti interessati al suo caso. “Sto valutando le offerte insieme alla mia famiglia”. L’altro quadro che acquistò nel 1975, un Bonnard, quello rimarrà in salotto. “Ci siamo particolarmente affezionati”.

Comments are closed.

ACAT3