MULTICAR2

Siracusa. L’acqua è salata: troppo cloruro e sodio, Striscia la Notizia torna all’attacco

petyx acqua

Ancora una volta è Stefania Petyx ad occuparsi di guai siracusani. L’inviata siciliana di Striscia la Notizia ha puntato le sue attenzioni sulla qualità dell’acqua che arriva nelle case del capoluogo. “Acqua salata” il titolo del servizio e per questa volta non c’entra il costo pagato dai siracusani per il servizio. La Petyx, accompagnata dal suo bassotto, ha ripreso alcuni documenti già segnalati ala pubblica opinione dal Movimento 5 Stelle ed ha messo in evidenza come l’acqua pura non sia: cloruro e sodio sopra i livelli di guardia.
Nel 2014, l’Asp di Siracusa suggerì al sindaco di utilizzare come canale di informazione per la cittadinanza le classiche bollette. In via generale, infatti, l’acqua può essere utilizzata per gli usi alimentari e di cucina senza alcun danno per la popolazione generale ma con una controindicazione relativa per cardiopatici ed ipertesi e per tutti coloro che presentano patologie legate al contenimento del cloruro di sodio nell’assunzione giornaliera. Quella informazione, però, non c’è stata. E allora ha provveduto Striscia con la Petyx. Clicca qui per vedere il servizio.

Comments are closed.

bogart 4