MULTICAR2

Siracusa. Ladri d’auto professionisti in azione in via Torino. Disponevano di sofisticate attrezzature

arrestati auto7

Un gruppo ben organizzato, senza dubbio dei professionisti del furto d’auto. Ieri sera, gli uomini delle Volanti hanno arrestato tre giovani lentinesi, Lorenzo Narzisi, 27 anni, Giuseppe Stuto, 33 anni e Cirino Nigro, 29 anni, tutti già noti alla giustizia. L’accusa di cui devono rispondere è tentato furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. I tre giovani sono stati sorpresi mentre tentavano di rubare un’auto , una Alfa Romeo 156 parcheggiata in via Torino. Alla vista degli agenti, i tre presunti ladri avrebbero tentato di darsi alla fuga a bordo di una Golf. Durante il tragitto avrebbero anche tentato di disfarsi di tutta l’attrezzatura di cui disponevano. Arnesi di diverso tipo, spesso sofisticati, come nel caso di una centralina programmata per avviare qualsiasi motore. La fuga non è durata molto. I poliziotti sono riusciti a bloccare i tre giovani, a cui sono stati concessi gli arresti domiciliari. La polizia sta adesso verificando, anche attraverso l’ausilio della Scientifica, diversi altri casi di furti d’auto che di recente, soprattutto nelle ore serali e notturni, sarebbero stati numerosi a Siracusa. Gli inquirenti confronteranno le impronte digitali dei tre arrestati con quelle rilevate su vetture che qualcuno ha tentato di rubare, salvo poi rinunciare al “colpo”, forse per il sopraggiungere di qualche “imprevisto”, come l’arrivo del proprietario o l’allarme antifurto attivato. In diversi casi, il modus operandi di chi si è appropriato di auto parcheggiate in diverse zone della città sembrerebbe compatibile con quello riscontrato ieri sera. Ipotesi su cui la polizia sta eseguendo le necessarie verifiche.

Comments are closed.

bogart 4