CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. L’appello dei lavoratori di I&T: “Assessore Scrofani e prefetto Gradone, aiutateci voi”

vermexio_soldi

“Non abbiamo ancora nessuna certezza riguardo al pagamento degli stipendi di luglio, ottobre e ora anche novembre”. I lavoratori della Innovazione & Tecnologie srl tornano a manifestare la loro esasperazione. Sono in 26 e si occupano del sistema informatico del Comune di Siracusa. Nonostante l’incontro dello scorso 18 novembre a Palazzo Vermexio, tra la società che gestisce i servizi esternalizzati e l’amministrazione comunale che li ha appaltati.
“Nonostante la I&T abbia dato rassicurazione scritta che entro dicembre salderà tutte le spettanze dovute, questi propositi non potranno essere onorati: il Durc non è regolare motivo per cui l’amministrazione non può liquidare le fatture”.
I lavoratori chiedono di continuare a vigilare “poiché la rassicurazione scritta ad essa pervenuta non è per noi lavoratori esaustiva, in quanto era stato chiesto uno scadenzario preciso e non forfettario”.
Poi l’appello rivolto all’assessore Scrofani: “ci aiuti a superare questo momento difficile”. Parole dirette anche al prefetto di Siracusa, Armando Gradone, “affinchè convochi un tavolo tecnico urgente con le parti interessate, per cercare di risolvere il
problema in maniera definitiva”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4