MULTICAR

Siracusa. L’arcivescovo Pappalardo scrive ai fedeli nell’attesa dell’arrivo del corpo di Santa Lucia

santa lucia

Si intitola “…Aspettando Santa Lucia” ed è  la lettera che l’Arcivescovo di Siracusa, Salvatore Pappalardo, ha scritto alla comunità diocesana in preparazione alla festa della patrona  del prossimo 13 dicembre e soprattutto in attesa dell’arrivo del corpo
della santa siracusana (14-22 dicembre). Nel suo scritto invita a seguire l’esempio della patrona e a mettere in pratica oggi quella
testimonianza unica. “Questa nuova visita, che possiamo certamente considerare senz’altro come un evento straordinario, la vivremo con grande gioia e auspico anche con vivo fervore spirituale”, scrive  l’arcivescovo. “La permanenza tra di noi delle Sacre spoglie di Santa Lucia, concittadina illustre per la sua straordinaria testimonianza di fedeltà e amore a Cristo Signore, deve suscitare nel nostro
animo di cristiani analoghi sentimenti di amore fedele al Signore Gesù e propositi di vita santa”.
Ed intanto sono iniziate le visite, in preparazione all’arrivo delle spoglie a dicembre, che porteranno le reliquie della Patrona nelle parrocchie di tutta la Diocesi. Oggi, domani e lunedì, monsignor Sebastiano Amenta, delegato del Vescovo, accompagnerà le reliquie  nella parrocchia di San Pietro in Vincoli a Cassaro.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store