CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Siracusa. Pericoloso ricercato della ‘Ndrangheta arrestato a Belvedere: “Conduceva una vita da monaco ma era un trafficante di droga”

alvaro-vincenzo

Pericoloso ricercato della ‘Ndrangheta arrestato alle prime luci dell’alba a Belvedere. Si tratta di Vincenzo Alvaro, 46 anni. I carabinieri hanno effettuato un’irruzione controllata in casa dell’uomo, che non ha opposto alcuna resistenza. E’ stato individuato al termine di indagini serrate. Gli investigatori hanno appurato che Alvaro manteneva uno stile di vita sobrio e riservato. Non usciva quasi mai, ad esempio, la sera da solo. A suo carico due ordinanze di custodia cautelare in carcere per traffico internazionale di ingenti quantità di cocaina, emessa dalla Procura di Catanzaro, e per produzione e traffico di stupefacente, secondo quanto deciso al termine di indagini condotte dalla Guardia di Finanza di Genova. La funzione dell’uomo sarebbe stata quella di far entrare la cocaina nel territorio attraverso trasporti via mare, nei porti. Ha precedenti per rapina, estorsione e armi. In casa dell’uomo i carabinieri hanno rinvenuto anche denaro: 10 mila euro in banconote da 50. Una vita da “anonimo”, niente auto, un appartamento “normale” ma un modo di abbigliarsi ricercato. L’abitazione nella quale viveva era stata affittata a nome di un’altra persona. Probabile che potesse contare su una rete locale di sostegno.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2