MULTICAR2

Siracusa. Lavoratori abusivi al mercato ortofrutticolo? Migranti utilizzati per il carico-scarico di frutta e verdura

IMG_20171205_093318

La scena si ripeterebbe da settimane, forse mesi. Questa ad immortalarla anche alcuni smartphone per un caso di cui si vocifera da tempo ma senza riscontri diretti. Negli scatti si vedono chiaramente dei migranti all’interno del mercato ortofrutticolo di via Elorina. Nelle prime ore del mattino iniziano le operazioni di carico e scarico della frutta e questi ragazzi se ne occuperebbero in maniera abusiva.
Al di là di permessi di soggiorno e di lavoro da andare a verificare, la domanda principale è: come fanno ad entrare nel complesso, dove le operazioni sono riservate ai commissionari. E dove c’è una ditta già autorizzata al carico-scarico merci all’interno del mercato ortofrutticolo.
Per bypassare il controllo dei vigili urbani presenti all’ingresso, si intrufolerebbero all’interno dei camion dei commissionari per scendere subito dopo, una volta all’interno. Non ci sono elementi per ipotizzare una eventuale “complicità” dei commissionari, certo nascondersi e poi scendere da un furgone non è operazione che non desterebbe sospetti in una zona comunque ristretta come quello del mercato ortofrutticolo. Viene anche da chiedersi perchè, quanto meno, non vengano allora fatti dei controlli una volta all’interno sulla posizione dei lavoratori sulla scia di quelle operazioni condotte in provincia dai carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro. Perchè non si può combattere una forma di abusivismo (venditori ambulanti) e tollerarne un’altra.

Comments are closed.

bogart 4