MULTICAR2

Siracusa. Le due frazioni di Cassibile e Belvedere non vogliono “sparire”, iniziativa comune per le due Circoscrizioni

IMG-20171128-WA0022

I consigli di quartiere spariranno dalla prossima tornata amministrativa. Ma le due frazioni siracusane di Cassibile e Belvedere non vogliono perdere la loro rappresentanza istituzionale e la possibilità, in qualche misura, di autodeterminarsi.
Per questo, i due consigli di circoscrizione hanno studiato una proposta di modifica della legge regionale che cancella i quartieri, per garantire il ripristino delle ex frazioni dove sono rispettivamente 7.000 e 8.000 circa i residenti, per un totale di 15.000 abitanti. La proposta sarà votata in una seduta congiunta dei due consigli di circoscrizione programmata per il 30 novembre a Belvedere, e poi consegnata ai 5 neo deputati regionali siracusani. Un nuovo momento di lotta per una maggiore autonomia, dopo il tentativo “separatista” di oltre un decennio addietro. Come spiegano i presidenti dei consigli circoscrizionali delle due frazioni, Paolo Romano ed Enzo Pantano, la proposta di modifica contiene anche un meccanismo di gestione delle risorse finanziarie che dal bilancio comunale andrebbero destinate a Cassibile e Belvedere. Allo studio iniziative di protesta da parte della popolazione se la Regione dovesse ignorare le richieste di Cassibile e Belvedere.

Comments are closed.

bogart 4