CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. L’emergenza al “Fermi”, la Regione alla ricerca di fondi

protesta-fermi

Risorse dell’assessorato regionale della Pubblica istruzione da destinare al “Fermi”. E’ la prospettiva a cui la Regione starebbe lavorando in queste ore alla luce dell’emergenza che si è venuta a creare nell’edificio scolastico, in condizioni strutturali precarie. L’ex Provincia, oggi Libero Consorzio comunale non ha i fondi necessari per dare seguito a quanto previsto dopo le perizie tecniche effettuate all’interno. Servono circa 500 mila euro o poco meno. Per reperire le risorse il percorso si starebbe spostando a Palermo, dove gli uffici dell’assessorato starebbero tentando di far rientrare l’emergenza della scuola siracusana tra quelle per cui utilizzare delle specifiche somme, forse, però, insufficienti. Intanto il commissario straordinario, Giovanni Arnone dovrebbe incontrare una delegazione di genitori, a cui renderà chiare le proprie intenzioni. L’ipotesi da scongiurare è quella di arrivare a dover chiudere un’ala dell’edificio.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2