• Siracusa. Lesioni e minacce, nemmeno il divieto di avvicinamento la ferma: donna ai domiciliari

    Non avrebbe potuto avvicinarsi alla vittima, in quanto destinataria di un provvedimento di divieto. Nonostante questo, Isabella Campisi, 44 anni, siracusana, ha raggiunto la parte offesa, rendendosi responsabile di lesioni, minacce e danneggiamento. La Squadra Mobile ha dunque eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari a suo carico, come disposto dal Tribunale di Siracusa. E’ accusata di lesioni, minacce e danneggiamento.

    image_pdfimage_print
  • freccia