CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Libero Consorzio verso l’elezione del presidente, intesa Pd-Ncd-Udc e Sicilia Futura

lo giudice

Il Partito Democratico apre a Ncd, Udc e Sicilia Futura. L’idea di una possibile intesa in vista delle prossime elezioni del presidente e del consiglio del Libero Consozio piace al segretario provinciale del Pd, Alessio Lo Giudice. “Il mio invito a costruire un quadro politico ampio- spiega Lo Giudice- in grado di coinvolgere le forze più importanti del nostro territorio, è stato accolto positivamente. D’altra parte, le interlocuzioni che ho avuto in questi giorni con i rappresentanti delle forze politiche in questione mi inducono a ritenere che da subito sia possibile condividere anche nella nostra provincia, un percorso politico importante, a servizio delle nostre comunità”. Lo Giudice è certo che ci siano le condizioni per individuare una candidatura a presidente unitaria e una o più liste a sostegno, raccogliendo “un ampio consenso e incarnare con credibilità l’idea del rilancio dell’ente e dei territori”. Lo Giudice ricorda la situazione economica drammatica in cui l’ex Provincia versa. “Questa crisi -prosegue il segretario provinciale del Pd- si riflette sulla difficoltà di soddisfare esigenze di base come quelle relative all’edilizia scolastica in tutta la provincia, alle infrastrutture essenziali per la vita sociale
ed economica dei nostri cittadini, alle politiche sociali a sostegno delle persone più
svantaggiate. Per non parlare dei riflessi sulle condizioni di vita di centinaia di
dipendenti. Di fronte a tale crisi, la classe politica della nostra provincia -conclude- non può non assumersi la responsabilità del governo, anche superando steccati politici o partitici, per giungere ad un’ampia condivisione che garantisca forza e stabilità. È giunto il momento di pensarsi come comunità unica, la comunità del SUD-EST”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2