CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Siracusa. L’inchiesta sugli asili nido, chiesta l’archiviazione per Alfredo Foti: “Errore di persona”

alfredofoti

Un errore di persona. Per questo l’ex assessore Alfredo Foti potrebbe uscire dall’inchiesta relativa agli asili nido, che lo vede coinvolto con l’accusa di turbativa d’asta insieme all’ex capo di gabinetto, Giovanni Cafeo. Il sostituto procuratore Marco Di Mauro ha inoltrato la richiesta di archiviazione per l’ex amministratore comunale, che, a seguito delle forti tensioni all’interno del Partito Democratico, ha rassegnato le proprie dimissioni l’estate scorsa. Le indagini sono coordinate dal procuratore capo, Francesco Paolo Giordano. La questione riguarda la richiesta di finanziamenti pubblici da parte del Comune per gli asili nido. Da verificare il dato secondo cui, tuttavia, la richiesta di posti non sarebbe stata tale da comportare un incremento delle strutture. Al centro dell’attenzione anche una registrazione audio, relativa ad un colloquio tra il consigliere comunale Roberto Di Mauro e la consigliera Simona Princiotta. Nel corso di questo dialogo, Di Mauro avrebbe parlato del presunto ruolo di Alfredo Foti nella vicenda relativa all’affidamento del servizio degli asili nido. Secondo il difensore dell’ex assessore, Bruno Leone, l’ “Alfredo Foti” a cui si fa riferimento in quelle registrazioni non sarebbe, però, l’ex titolare della rubrica dei Lavori pubblici. Tesi ritenuta valida anche dal pm Di Mauro.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2