MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Siracusa. L’ipogeo Politi abbandonato e nel degrado, Sorbello e Vinci: “Vergognoso, si corra ai ripari”

ipogeo

Resta nell’incuria totale e nel degrado l’ipogeo Politi, monumento funerario, di età tardo-romana, che si trova a pochi passi dal museo Paolo Orsi dal Santuario della Madonna delle Lacrime, poco distante dalle catacombe di San Giovanni. Tornano a puntare l’attenzione sul monumento, all’interno del quale si trovano due sarcofagi con parete decorate da affreschi,sono i consiglieri comunali Salvo Sorbello e Cetty Vinci, che hanno anche chiesto, in passato, la pulizia dell’area archeologica della Neapolis. “Richieste cadute nel vuoto- ricordano i due consiglieri- Nell’attesa, chiediamo che si proceda intanto almeno ad interventi di minore portata e senza dubbio fattibili.È vergognoso-proseguono Vinci e Sorbello- costatare il degrado e l’incuria in cui versa il monumento funerario, che è di età tardo-romana e all’interno del quale si trovano due sarcofagi e le cui pareti sono decorate da splendidi affreschi.
Speriamo che almeno per questi interventi, che richiedono uno sforzo limitato ma che sono essenziali per valorizzare e tutelare il nostro immenso patrimonio, si possa procedere in tempi brevi”.

Comments are closed.

ACAT3