CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Liquami al Comando della Municipale? La Uil: “si trasferiscano gli uffici”

municipale comando

Giornate complicate per il comando della Polizia Municipale di via del Porto Grande. Centralino guasto e liquami che sarebbero usciti dai bagni del piano terra.
Il problema ai telefoni – un doppio guasto che ha prima “isolato” gli uffici e soprattutto la sala operativa, contattata a vuoto da decine di siracusani per vari interventi – è stato risolto nel pomeriggio di ieri.
La fuoriuscita di liquami dal bagno è stata invece denunciata dal segretario provinciale della Uil Funzione Pubblica, Gesualda Altamore. La colpa sarebbe di un guasto alla vicina centrale di sollevamento. “E’ anche sgocciolato materiale putrido, giallognolo e maleodoroante dai tetti dello stesso comando”, aggiunge l’esponente sindacale che ha inviato tutta una serie di documenti al sindaco ed agli assessori competenti per chiedere “un immediato sopralluogo che possa stabilire le reali condizioni igieniche e sanitarie dei locali. Se ciò non dovesse avvenire nell’immediato – ha aggiunto il segretario della Uil Fpl – chiediamo l’immediato trasferimento in altri uffici”.
I tecnici comunali, in realtà, hanno completato nelle ore scorse il sopralluogo. Hanno preso nota delle criticità ed attivati i primi interventi come, ad esempio, la pulizia delle grondaie e delle caditoie. Nonostante i disagi, non sono emersi elementi tali da compromettere l’operatività della sede.
Nelle settimane scorse si era ipotizzato di portare gli uffici nei locali liberi accanto alla scuola di via Algeri. Una operazione, però, che richiederebbe una disponibilità immediata di cifre che attualmente Palazzo Vermexio non ha.

Comments are closed.

MCDONALD footer4