• Siracusa. L'omicidio di Eligia Ardita, udienza rinviata al 28 aprile

    Christian Leonardi era in aula, questa mattina, per la prima udienza del processo che lo vede unico imputato, reo confesso dell’omicidio della moglie, Eligia Ardita, l’infermiera assassinata, all’ottavo mese di gravidanza, nella sua abitazione di via Calatabiano il 19 gennaio scorso. C’erano anche i familiari di Eligia in Corte d’Assise. Il padre, Agatino, la madre, Grazia Caruso e i fratelli Luisa e Francesco, che si sono costituiti parte civile. Ma c’era anche Pierpaolo Leonardi, il fratello della guardia giurata 41enne in carcere da settembre. In realtà si è trattato soltanto di una lunga attesa. L’udienza non è servita per entrare nel merito, per ragioni tecniche legate alla costituzione del collegio, ed è stata rinviata al 28 aprile prossimo.
  • freccia