Fosfovit Lo Bello
MULTICAR

Siracusa. Ludopatia, carabinieri e Sert ne spiegano i rischi agli studenti

sdr

Un momento di riflessione e di conoscenza di un fenomeno molto pericoloso: la ludopatia. Su questo i carabinieri, guidati dal tenente Tamara Nicola, che guida il Norm della Compagnia di Siracusa, hanno voluto incontrare gli studenti delle scuole superiori, insieme alle esperte del Sert, il servizio per le tossicodipendenze e all’unità operativa di educazione alla Salute di Siracusa. Al liceo artistico “Antonello Gagini” il tema della ludopatia è stato affrontato da diversi punti di vista, illustrando le conseguenze, a partire da quelle economiche, di questa vera e propria patologia, grazie alla quale le organizzazioni criminali intascano 23 miliardi di euro l’anno provenienti dal gioco d’azzardo e usati per accrescere la propria attività delinquenziale. Sottolineata l’importanza di denunciare quando si viene a conoscenza che una persona affetta da GAP (Gioco d’Azzardo Patologico), è vittima di usurai e quando vengono organizzate gare o bische clandestine (vedasi le corse clandestine dei cavalli su grosse arterie stradali della provincia) al fine di poter reprimere il fenomeno. Segnalati anche tutti gli aspetti legati al Gap.

Comments are closed.

MCDONALD footer4