MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Mensa scolastica e servizi, Vinci: “Promesse cadute nel nulla?”

mensa_scolastica

“Nessuna notizia sul miglioramento del servizio di refezione scolastica”. A tornare sull’argomento è la consigliera comunale Cetty Vinci della Lista Mangiafico. “Le criticità del servizio di mensa scolastica- ricorda Vinci- sono state ampiamente approfondite lo scorso anno scolastico, con delle garanzie da parte del Comune che non sono ancora state trasformate in atti concreti. Proposte innovative che non sono ancora state raccolte, lasciando indietro Siracusa rispetto a realtà che hanno già adottato sul territorio italiano alcune modalità di gestione dei pasti dei bimbi più attente ai temi della sostenibilità e del rispetto dell’ambiente: cibo a chilometro zero, possibilità di scelte alternative alla dieta tradizionale, adozione della differenziata per lo smaltimento delle stoviglie, uso di stoviglie biodegradabili e compostabili, recupero del cibo non utilizzato attraverso le mense dei più bisognosi, per citare solo alcuni dei punti affrontati”. La consigliera comunale sollecita l’assessorato a comunicare i propri intendimenti e la tempistica prevista.  Per questo invitiamo il nuovo assessore ad un confronto celere e a dirci quali siano i suoi intendimenti, anche sul tema dell’inadeguatezza degli istituti scolastici alle necessità degli alunni diversamente abili: “sul piano dei servizi igienici- sottolinea Vinci- spesso c’è solo una parvenza di bagno per diversamente abili, molti servizi non hanno la tazza con l’incavo, Occorrono i maniglioni posizionati correttamente e tanti altri interventi tutt’altro che trascurabili”

Comments are closed.