CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. “Mensa scolastica meno cara per le famiglie in difficoltà”, Sorbello chiede modifiche

mensa_scolastica

“Prorogare i termini per presentare richiesta di accesso al servizio di refezione scolastica e una revisione delle tariffe”. La richiesta, indirizzata al Comune, parte dall’esponente di opposizione Salvo Sorbello. “La scelta di fissare il termine al 30 giugno prossimo- motiva il consigliere comunale –  è certamente errata, in quanto molte famiglie non possono essere informate in maniera tempestiva, ora che siamo ad anno scolastico concluso per la scuola primaria”. Alcuni istituti scolastici starebbero provvedendo ad avviare telefonicamente le famiglie, non riuscendo, però, a raggiungerle tutte.  Ma Sorbello chiede anche la modifica dei costi di compartecipazione. Per il prossimo anno scolastico, infatti, farà fede l’Isee e non la dichiarazione dei redditi. “Si provveda, dunque,- prosegue Sorbello – ad una revisione delle tariffe per far pagare meno le famiglie che si trovano realmente in situazione di difficoltà economica, pensando soprattutto a garantire per il prossimo anno un servizio di refezione finalmente adeguato”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4