MULTICAR2

Siracusa. Mercatino ambulante “presidia” il Caravaggio e Santa Lucia alla Badia

santa lucia alla badia

Ancora una immagine che documenta l’invasiva presenza di ambulanti abusivi in Ortigia. Se c’è una sorta di rispetto per la Cattedrale, ecco quello stesso rispetto va via pochi metri dopo, verso via Pompeo Picherali. E all’ingresso di Santa Lucia alla Badia, dove è esposto il Caravaggio, questa è l’accoglienza. Venditori con bancarelle improvvisate per esporre e vendere merce ai turisti che entrano o escono. Merce esposta per terra, proprio sotto i gradini della chiesa. E per non farsi mancare nulla, un musicista all’angolo. Va detto che quest’ultimo è il meno fastidioso di tutta la combriccola che opera indisturbata.
In principio era largo XXV Luglio. Poi, pochi giorni fa, l’immagine della passeggiata a ridosso della Fonte Aretusa trasformata in un suk aveva creato forte disappunto in città con le dure critiche mosse ai vertici della Municipale anche da Palazzo Vermexio. Adesso questa nuova istantanea, comparsa sui social network, a segnalare come sia urgente affrontare il problema prima che – davvero – diventi totalmente fuori controllo.

Comments are closed.

bogart 4