CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa-Milano in treno: 21 ore in media per 35 fermate in 1.350 km

treni

Da Siracusa a Milano e viceversa in treno, l’odissea è servita. Tempo medio di viaggio: 21 ore e 10 minuti all’andata, 19 ore e 43 minuti al ritorno con ben 35 fermate nei circa 1.350 km di percorrenza.
Numeri forniti dall’associazione Ferrovie Siciliane che per tutto il mese di agosto ha monitorato l’Intercity Notturno 784 Siracusa – Milano e l’omologo 785 Milano – Siracusa, “ovvero l’unica relazione che collega la Sicilia con il nord Italia”, spiega il presidente dell’associazione Giovanni Russo.
Curiosi alcuni elementi che emergono dal monitoraggio. “I treni provenienti dalla Sicilia sono più puntuali rispetto ai corrispondenti provenienti dalla Lombardia: le partenze da Siracusa in orario o con ritardo non oltre i 5 minuti sono del 96,76 %, mentre da Milano Centrale si arriva al 58,05 %”, racconta ancora Russo. “Anche sugli arrivi i treni provenienti da Siracusa si confermano più regolari, arrivando a Milano Centrale in orario o con ritardo compreso tra 1 e 5 minuti nell’87,09 % dei viaggi, mentre i treni da Milano arrivano a Siracusa con la medesima tempistica solo nel 19,35 %”.
Promossa la composizione prevista: “tre carrozze cuccette (Bc) e una carrozza letti (WL) per sezione incrementate con altre due carrozze sia da Siracusa sia da Palermo, per far fronte alle numerose richieste dei viaggiatori”.
Ma per diventare veramente competitivo il collegamento Siracusa-Milano “deve effettuare un numero inferiore di fermate e bisogna fare in modo che l’intero viaggio possa essere effettuato in tempi più ragionevoli magari instradandolo via Firenze e Bologna”, la proposta dell’associazione.

Comments are closed.

MCDONALD footer4