MULTICAR2

Siracusa. Misure antiterrorismo: new jersey in corso Matteotti. Alla Marina arriveranno i dissuasori a scomparsa

IMG-20171025-WA0004

E’ stato piazzato un nuovo dissuasore in corso Matteotti. E’ uo dei 16 new jersey di nuova generazione acquistati dal Comune di Siracusa per ottemperare alle indicazioni anti-terrorismo richieste sul territorio dalla Prefetura, in rispetto a quanto disposto dal Ministero dell’Interno.
Costringe ogni automobilista a rallentare in ingresso di corso Matteotti, area sempre molto frequentata, per evitare il potenziale rischio di mezzi a velocità lanciati contro i pedoni. L’altra zona soggetta a misure di questo tipo è la Marina. Dove, valutando anche diverse esigenze degli operatori della zona, sono stati al momento lasciati i “panettoni” in cemento.
Che saranno però presto sostituiti da dissuasori mobili a scomparsa. Altri saranno sistemati in piazza Duomo dove, negli anni passati, erano stati installati apparecchi simili, attualmente inutilizzabili perchè guasti. Le somme necessarie per l’intervento arrivano da Palermo. Il Comune di Siracusa è stato, infatti, ammesso ad un finanziamento pari a 61.000 euro disponibili per una misura di miglioramento della ciclopedonabilità nel centro storico. In provincia, solo Siracusa e Pachino (30.000 euro circa) sono i Comuni ammessi alla contribuzione.

Comments are closed.

bogart 4