MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Mobilità verso Ortigia, altra “aggiustata” ai percorsi delle navette elettriche

bus elettrici

Interventi migliorativi del servizio navetta per il centro storico sono stati predisposti dal settore Mobilità a partire da questo fine settimana e per tutto il periodo estivo.
Le tre linee che collegano i principali parcheggi cittadini ad Ortigia, a partire da domani, modificano il percorso. Nel dettaglio:
Venerdì e sabato, dalle 20 all’1.30, e la domenica dalle 20 alle 24, dal parcheggio di via Elorina, attraverso la corsia preferenziale di corso Umberto, capolinea al ponte Umbertino; dal parcheggio di via Von Platen, attraverso viale Teocrito, corso Gelone, via Agatocle e le corsie preferenziali di viale Regina Margherita e corso Umberto, capolinea al ponte Umbertino; infine dal capolinea del Talete il bus navetta che servirà Ortigia farà il periplo dell’isolotto, non raggiungendo quindi né piazza Archimede e né il Molo.
“Snellire il percorso del bus navetta e renderlo funzionale alle esigenze e all’utilizzo reale che ne fanno cittadini e visitatori. Abbiamo approntato una serie di piccole modifiche che speriamo possano migliorare il servizio”: lo dichiara l’assessore alla Mobilità, Salvatore Piccione che rilancia “L’invito all’uso dei mezzi pubblici. Lo scorso fine settimana i parcheggi erano sottoutilizzati con poche posti auto occupati, i bus navetta giravano vuoti, e le vie di accesso ad Ortigia difficilmente percorribili. E’ chiaramente un paradosso. Ricordo infine che oltre a Talete, Elorina e Von Platen, è fruibile anche l’area di piazza Adda, dalla quale Ortigia è facilmente raggiungibile a piedi o con il bus navetta che passa da corso Gelone”.
Il settore Mobilità comunica infine che dai parcheggi di via Elorina e via Von Platen si potrà usufruire del servizio taxi in convenzione ad € 2,00 a persona (con un minimo di 4 passeggeri), tutti i giorni e senza limiti di orario, con fermata sul Ponte Umbertino.

Comments are closed.

ACAT3