Fosfovit Lo Bello
MULTICAR

Siracusa. Morosi incolpevoli, contributi per chi viene sfrattato perchè non paga l’affitto

affitto

E’ stato pubblicato nelle scorse ore il bando per l’attribuzione di contributi ai cittadini che risultano “morosi incolpevoli”, destinatari di sfratti esecutivi. Il Comune di Siracusa è pronto a usufruire del Fondo nazionale destinato agli inquilini morosi, che lo diventano per una serie di possibili ragioni, elencate nel bando reperibile all’albo pretorio di palazzo Vermexio. Si tratta di un massimo di 8 mila euro per ciascun nucleo familiare, pari a 12 mensilità. Sarà possibile ottenere il contributo fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Sarà l’amministrazione comunale a valutare le richieste che possono, dunque, essere presentate. I cittadini che intendano richiedere il supporto economico devono possedere precisi requisiti e trovarsi in specifiche condizioni. Tra queste, la perdita del lavoro e la riduzione della capacità reddituale per accordi sindacali o aziendali e riduzione dell’orario lavorativo, la cassa integrazione, che limiti anche in questo caso le possibilità economiche familiari, la malattia grave o il decesso di uno dei componenti del nucleo familiare, un Isee non superiore ai 26 mila euro.

Comments are closed.

MCDONALD footer4