• Siracusa. Musica nelle notti d'estate, un comitato dice "no". Assemblea a palazzo Impellizzeri

    Un’assemblea per affrontare il problema dell’inquinamento acustico e individuare eventuali misure da adottare a tutela dei cittadini. Si svolgerà venerdì pomeriggio, alle 18,00 a palazzo Impellizzeri, in via Maestranza. L’incontro è organizzato da un comitato spontaneo composto da un gruppo di cittadini che si dicono “esasperati dalla musica ad altro volume proveniente, fino a notte fonda, da birrerie, pizzerie e disco pub”. L’idea è quella di cercare un’interlocuzione con l’amministrazione comunale alla ricerca di soluzioni idonee. Una “crociata”, la definisce il comitato, “contro l’intrattenimento musicale e le iniziative pubbliche e private che si svolgono nelle notti d’estate in città”. Il gruppo di cittadini infastiditi fa presente la mancanza di un piano di zonizzazione. “Occorre quindi- sostengono- avviare una gestione più trasparente sulle autorizzazioni concesse e quelle ottenute in deroga e procedere ad una campagna di controlli sull’osservanza della normativa in materia di acustica e di suolo pubblico”. L’assemblea sarà aperta. Tra i partecipanti, il consigliere comunale, Alessandro Acquaviva e, in rappresentanza del quartiere Ortigia, la consigliera di circoscrizione Arlene Bianca.

  • freccia