MULTICAR2

Siracusa: un commissario per il bilancio preventivo. Scrofani: “Tutto regolare”, l’opposizione attacca

bilancio

Basta proroghe ai termini entro cui presentare i bilanci preventivi per l’anno successivo. Al 31 dicembre del 2013 quasi nessun Comune vi aveva provveduto in Sicilia. Nascono quindi le proroghe e poi le proroghe alle proroghe. L’ultima è scaduta a novembre. Adesso la Regione cambia registro e invia i commissari in 224 Comuni inadempienti. Se non approveranno i bilanci con i loro organi, ci penseranno i funzionari con potere di sciogliere i Consigli comunali.
Nell’elenco ci sono anche i Comuni di Siracusa, Noto e Lentini. “Ma non credo che qui il commissario verrà per davvero”, commenta sereno l’assessore al bilancio Gianluca Scrofani. “Noi abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare nei tempi previsti, approvando lo strumento finanziario a novembre”, aggiunge. “Se poi dovesse arrivare veramente, sarò ben lieto di consegnargli di persona l’atto approvato”.
Di tutt’altro avviso il battagliero consigliere dell’opposizione, Salvo Castagnino (Ncd). “Avevo chiesto più volte all’amministrazione di procedere con la produzione della proposta di bilancio preventivo già dal mese di marzo, ma solo a novembre se ne è discusso. I termini non sono stati rispettati. L’amministrazione si giustificherà dicendo che il quadro normativo non era completo per procedere alla redazione della proposta. Così non è, perché anche quando il quadro non è completo, esiste la normativa in vigore che ha effetti di legge e che permette
l’approvazione della proposta. Successivamente, qualora dovesse mutare il quadro normativo, si interviene sul bilancio con una procedura chiama variazioni di bilancio, variazioni che solo questa amministrazione ad oggi non ha mai portato in proposta e che sono lo strumento tecnico necessario ad aggiornare il bilancio di un ente al dinamismo normativo”. Per Castagnino “il danno è grave: siamo commissariati per una proposta che la maggioranza ha approvato, con un iter che sarà ed è soggetto a controlli richiesti da me. Ed il costo di tale commissariamento grava sulle tasche dei Siracusani”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4