CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Novità in Anagrafe, nasce il registro per la bigenitorialità

bigenitorialita

Anche a Siracusa diventa realtà il registro della bigenitorialità. Nelle intenzioni vuole tutelare i diritti dei figli di coppie separate e divorziate ad avere un rapporto equilibrato e paritario con entrambi i genitori. Un risultato da ottenere inserendo nel registro – introdotto presso l’anagrafe – anche il domicilio dei minori presso l’altro genitore oltre alla residenza “ufficiale”.
Il protocollo d’intesa che segna la nascita del registro della bigenitorialità è stato siglato nella mattinata dall’assessore Grazia Miceli, per il Comune di Siracusa, e da Maurizio Cappuccio per l’associazione “Io e il mio papà”.
Proprio Cappuccio non nasconde la “grande soddisfazione per il risultato raggiunto. Il Registro costituisce un impegno e non un obbligo e segna un momento importante di civiltà e di rispetto degli interessi dei minori”.
L’associazione Io e il mio papà ha voluto ringraziare anche Teresa Gasbarro, precedente assessore “che ha creduto nel progetto”, la dirigente dell’Anagrafe, Pia Mantineo, e l’assessore Miceli “che ha consentito di portare a compimento il primo atto di questa iniziativa”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2