CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Nuova pianta organica Asp: “Cancellata la Medicina dello Sport”

medicosportalbo

“La nuova pianta organica dell’Asp “cancella” il servizio di Medicina dello Sport”.  Ad esprimere forte preoccupazione sono i medici Sisme. Il commissario, Paolo Bonarrio ha scritto al direttore generale dell’Asp, Salvatore Brugaletta, ai sindaci del territorio e all’assessorato alla Sanità per chiedere una marcia indietro su una scelta che comporta la “scomparsa di un servizio essenziale per la tutela della salute dei giovani che svolgono attività sportive agonistiche”. Una decisione che, per i medici Sisme, andrebbe a svantaggio dei cittadini. Bonarrio chiede di conoscerei parametri in base ai quali la pianta organica aziendale non preveda “un servizio che esisteva da 50 anni, privandone la provincia”. Ma le ragioni di preoccupazione sarebbero anche altre. “In nessuna delle Unità operative vi è stato un aumento di medici-osserva il rappresentante dei medici-  ma riportano tutte lo stesso numero di sanitari della precedente pianta organica. Non si capisce che fine abbiano fatto i  due medici che in atto operano al Servizio di Medicina dello Sport”. Si torna a parlare, inoltre, di lavoro ” a scavalco”. “Roba da secolo scorso- conclude Bonarrio- che non si addice alla concezione di produttività misurabile odierna. La Medicina dello Sport appartiene all’area di Prevenzione, non alla Medicina di base”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4