CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Nuovo direttivo Aism, Alessandro Ricupero eletto presidente provinciale

ricupero

Alessandro Ricupero torna alla guida della sezione provinciale dell’Aism, l’Associazione italiana Sclerosi Multipla. Ricupero sarà presidente dell’associazione per i prossimi tre anni. Lo affiancheranno la vice presidente, Carla Orecchia, il tesoriere Andrea Cocola e il segretario, Marta Lega. Completano il consiglio direttivo
provinciale Paolo Battaglia, Valeria Ferla, Marco Amico, Federico Maida e Luigi Vietri. “Fortunatamente in Aism le cariche contano veramente poco – ha commentato Alessandro Ricupero -. Siamo tutti volontari che dedicano un po’ del loro tempo libero ad aiutare le persone con sclerosi multipla e le loro famiglie”. La sclerosi multipla è una malattia del sistema nervoso centrale imprevedibile e spesso invalidante: è la prima causa di invalidità tra i giovani dopo gli  incidenti stradali. Una diagnosi ogni 4 ore. “Oggi esistono terapie in grado di rallentare la progressione della malattia e migliorare la qualità di vita delle persone. Ma la causa e la cura non sono  state ancora trovate. Per questo motivo – ha aggiunto Ricupero – sosteniamo la ricerca che negli ultimi anni ha fatto molti progressi.
Abbiamo degli obiettivi per questo triennio: garantire la presa in carico in tutte le fasi di vita della persona; garantire l’accesso tempestivo e uniforme ai farmaci; assicurare percorsi di riabilitazione personalizzati; garantire accertamenti dell’invalidità adeguati e tempestivi, potenziare l’inclusione sociale, la centralità  della persona con sm. Sabato e domenica saremo in piazza per distribuire la mela di AISM. Invito tutti a partecipare. E’ un modo concreto per aiutarci”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4