MULTICAR

Siracusa. Oltre 5 milioni di euro per le strade cittadine: dettaglio e tempi dei cantieri

gianluca rossitto

Oltre 5 milioni di euro per le strade cittadine. E’ il “regalo” natalizio dell’amministrazione comunale per i siracusani. A spiegare nel dettaglio gli interventi che saranno realizzati con l’accensione di un mutuo della Cassa depositi e prestiti è l’assessore alle Infrastrutture e urbanistica Gianluca Rossitto, il quale spiega: “La giunta ha approvato 20 progetti esecutivi che riguardano la viabilità di diverse zone della città. Per la precisione verranno realizzati interventi in tratti di via Carlentini, via Augusta, viale Epipoli, via Grottasanta, viale Tica, via Pitia, via dell’Olimpiade, corso Umberto, viale Santa Panagia, viale Zecchino, via Tucidide, via Mozia, via Costanza Bruno, vicolo dei Telefoni e tutta via Necropoli Grotticelle. Si tratta perlopiù di lavori di rifacimento integrale del manto stradale, nessun rattoppo quindi e, in alcuni casi, di rifacimento della rete dei sottoservizi per lo smaltimento delle acque. A Cassibile e Belvedere saranno invece eseguiti interventi di abbattimento delle barriere architettoniche. Previsto, infine, il rifacimento della copertura di due scuole di Siracusa”. Tra gli interventi più importanti quello del raddoppio della bretella per “sostituire” il viadotto Targia. “Nell’attesa del finanziamento della Regione, quindi – aggiunge l’assessore Rossitto – realizzeremo questo raddoppio della bretella che sarà in grado di assorbire il traffico, in entrata e in uscita, del viadotto, compresi i mezzi pesanti”. Gli interventi dovrebbero cominciare al massimo nel mese di marzo perché, come spiega in conclusione l’assessore Rossitto “adesso bisogna attendere l’attivazione del mutuo, la gara e infine si potrà intervenire”.

Comments are closed.

ACAT3