CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Open Land: la Cassazione boccia il Comune, ricorso inammissibile ma costa 12.000 euro

avvocati

Le sezioni unite civili della Corte di Cassazione hanno dichiarato inammissibile il ricorso presentato dal Comune di Siracusa nel lungo e complesso procedimento con Open Land. Palazzo Vermexio e Legambiente Sicilia (ricorrente incidentale) sono stati inoltre condannati al pagamento di 12.200 euro ciascuno proprio alla società privata, oltre spese accessorie.
Il Comune di Siracusa si era rivolto alla Cassazione contro la decisione del Consiglio di Giustizia Amministrativa della Regione Siciliana emessa a seguito del giudizio di ottemperanza. Oggetto del ricorso anche l’impugnazione per eccesso di potere giurisdizionale. Tesi che la Cassazione ha ritenuto inammissibili.
La dichiarazione di nullità della determina dirigenziale di diniego al risarcimento e la mancata formulazione di una proposta in relazione alle richieste presentate in giudizio dal danneggiato “costituiscono scelte ermeneutiche del giudice amministrativo” su cui la Cassazione non può sindacare anche se “affette da errori in iudicando o in procedendo”, si legge ancora nel provvedimento.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2