MULTICAR2

Siracusa. Parcheggi a pagamento, nessuna cessione a terzi: “il servizio resta al Comune”

parcheggio-molo-300x225 (1)

Sulla gestione del servizio parcheggi e strisce blu, l’assessore alla Mobilità, Salvatore Piccione, risponde alle sollecitazione del M5s.
“E’ doveroso precisare che l’amministrazione ha deciso di continuare a gestire il servizio dei parcheggi e delle strisce blu in house”, taglia corto smorzando le perplessità dei pentastellati. “L’atto di indirizzo adottato dalla Giunta ad agosto aveva solo uno scopo esplorativo, al fine di individuare eventuali nuove forme di gestione del servizio e non in alcun modo l’intento di privatizzare i parcheggi. Il Comune avrebbe comunque mantenuto la gestione dei parcheggi e degli stalli a pagamento e il modello individuato dal dirigente del Settore Mobilità e Trasporti su mandato della Giunta era appunto un appalto di servizi, non una concessione di servizi a terzi, con tutte le differenze, sia in termini giuridici che economici, tra i due modelli di gestione”, la precisazione. “Le cifre relative agli incassi del Comune derivanti dal servizio di sosta a pagamento, così come divulgate dagli esponenti del M5s, sono del tutto avulse dal dato reale poiché non tengono conto delle spese che il servizio comporta. In ogni caso, la polemica è tranciata sul nascere, poiché il servizio rimarrà del tutto in house”, chiude l’assessore Piccione.

Comments are closed.

bogart 4