Fosfovit Lo Bello
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Parcheggiatori abusivi, come batterli: “installare tre parcometri alla Neapolis”

controllo parcheggiatori 1

“Si installino al più presto tre parcometri presso il parco archeologico della Neapolis”. Il consigliere di circoscrizione Neapolis, Emiliano Bordone, rompe il silenzio della politica siracusana sull’invasione di posteggiatori abusivi. E chiede al sindaco di attivare le procedure per piazzare le macchinette per il pagamento del parcheggio “in modo tale che i turisti possano acquistare il biglietto in base al tempo di sosta, evitando di corrispondere 3 euro al parcheggiatore abusivo. E’ a dir poco assurdo infatti che i turisti, una volta parcheggiata l’auto, non sappiano dove acquistare il biglietto e siano costretti ad acquistarli illegalmente dagli abusivi”.
Il consigliere del quartiere Neapolis racconta di vedere ogni giorno, in quella zona, “sempre gli stessi parcheggiatori abusivi che indossano pettorine fluorescenti e pretendono il pagamento da chi parcheggia la propria vettura negli spazi a strisce blu o nei pressi del camposcuola”.
Bordone sollecita anche l’applicazione del Daspo Urbano. Ma senza la revisione del piano di Polizia Urbana rimarrà lettera morta la nuova misura a disposizione della Municipale. Dell’aggiornamento del regolamento era stato incaricato l’ex comandante dei Vigili Urbani, Correnti. Ora, con il suo spostamento al Commercio, quell’operazione pare essersi bloccata.

Comments are closed.

MCDONALD footer4