• Siracusa. Parcheggio fotovoltaico: sconto del 10% per l’errore, “sapevamo di correre rischio”

    Costerà 101.940 euro “l’errore” nella gara d’appalto per la realizzazione del parcheggio fotovoltaico al Tribunale di Siracusa. La Martifer Solar srl di Milano, che era stata esclusa ma ha vinto un ricorso davanti al Tar di Catania per un profilo di illegittimità, ha concordato la riduzione del 10% a patto che la somma venga riconosciuta come debito fuori bilancio entro il 30 giugno. Oggi, quindi, si attende il voto favorevole del Consiglio Comunale che si riunisce alle 18.30
    L’irregolarità consiste nel fatto che la ditta aggiudicataria avrebbe presentato un’offerta per la copertura di 336 posti auto a fronte, invece, di almeno 350 richiesti. Il dirigente dell’ufficio tecnico, Natale Borgione, ha spiegato che l’appalto e le opere sono stati realizzati, rendicontati e collaudati in pochissimi mesi, lavorando pure nei festivi per non perdere un finanziamento di oltre 3 milioni e che la decisione di procedere è scaturita anche dal fatto che il Tar non aveva concesso la sospensiva alla ditta ricorrente. “Sapevamo di correre un rischio – ha detto – ma abbiamo deciso di andare avanti per assicurarci l’aiuto finanziario”.

    image_pdfimage_print
  • freccia