MULTICAR2

Siracusa. Pellegrinaggi al Santuario, migliaia di fedeli dalla Diocesi di Agrigento

madonna delle lacrime siracusa oggi

Erano in migliaia, ieri, i pellegrini al Santuario della Madonna delle Lacrime, per il tradizionale pellegrinaggio di giorno 29 da una delle Diocesi della Sicilia, nell’ambito del 60 anniversario della Lacrimazione di Maria a Siracusa.Ieri è toccato alla Diocesi di Agrigento, guidata dall’arcivescovo mons. Francesco Montenegro. A Siracusa sono arrivati Circa 40 pulmann e migliaia di fedeli hanno riempito il tempio mariano.La mattinata si è aperta con un momento di preghiera davanti al Reliquiario della Madonna delle Lacrime, poi la riflessione in cripta sulle lacrime di Maria. Nel pomeriggio, la visita all’Oratorio di via degli Orti e successivamente la recita del Rosario. Infine la solenne celebrazione eucaristica in Santuario.”C’è un pianto che attraversa la storia – ha detto mons. Montenegro -,un pianto che comincia a Rama, luogo di deportazione, in cui gli esiliati
di Israele furono radunati per essere avviati verso la dispersione. L’esilio serve a Israele, e perciò a noi, per ricordare che siamo figli dell’Esodo e come tali dobbiamo vivere, pronti cioè a “guardare oltre”.

Comments are closed.

bogart 4