MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Pesca subacquea in notturna, è vietato: pesce sequestrato e multe per 8.000 euro

guardia costiera pesce

Due sub sono stati sorpresi dalla Guardia Costiera all’imboccatura del Porto Grande di Siracusa. Nella serata di ieri, stavano praticando illecitamente la pesca subacquea in orario notturno.
Gli uomini della Guardia Costiera si sono appostati per non farsi individuare ed hanno notato che a terra c’era un terzo soggetto, intento a fungere da sentinella. All’1.45 circa i due sub uscivano dall’acqua dirigendosi verso l’auto e qui sono stati bloccati ed identificati. A loro carico sono state elevate due sanzioni amministrative di 4.000 ciascuna. L’attrezzatura per la pesca è stata sequestrata insieme a 5 kg circa di prodotto ittico vario, donato ad un istituto caritatevole della città.
La Capitaneria di Porto ricorda che è fatto assoluto divieto di praticare la pesca subacquea in orario notturno, ossia dal tramonto all’alba, nonché commercializzare il prodotto ittico frutto della pesca sportiva.

Comments are closed.

ITALIA2