• Siracusa. Piano Giovani, seconda finestra per le candidature, sistema di nuovo in tilt.

    Un copione già visto poche settimane fa. Da questa mattina il portale relativo al Piano Giovani Sicilia avrebbe dovuto raccogliere le candidature dei disoccupati tra i 25 e i 35 anni intenzionati a tentare la carta dei tirocini in azienda (retribuiti), con l’opportunità di essere assunti al termine dei sei mesi di stage. Come già accaduto per la prima giornata di iscrizioni, anche questa mattina, a partire dalle 10,00, il sito è andato in tilt. Motivo di protesta, l’ennesima, da parte dei Giovani Imprenditori della Cna  di Siracusa. Gianpaolo Miceli parla di “impossibilità di procedere alle richieste da parte delle imprese o degli aspiranti tirocinanti. E’ semplicemente incredibile- commenta il coordinatore dei Giovani imprenditori della Cna- che, memori della prima scadenza, si sia ripetuta l’inefficienza del portale e che migliaia di utenti si siano collegati per presentare la loro istanza, scoprendo dopo un’ora che i posti disponibili erano esaurito”. Inadeguato, per Miceli, il sistema dell’ordine cronologico di presentazione, se “a questo aggiungiamo l’inefficienza del sito. Comprensibile la delusione dei tanti giovani e delle imprese”. Prossimo appuntamento a settembre. L’auspicio della Cna è che , nel frattempo, si possa potenziare il sistema informatico. “Non preventivare le migliaia di accessi – conclude Miceli- è da superficiali”.

  • freccia