CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Piano Urbano Commerciale, il Comune apre al dialogo: “dateci suggerimenti”

commercio-ambulante

Commercianti, artigiani, produttori agricoli e consumatori. Tutti chiamati a sedere attorno ad un tavolo, giovedì, a palazzo Vermexio. I rappresentati delle varie organizzazioni di categoria si ritroveranno in sala Archimede insieme all’assessore alle attività produttive, Teresa Gasbarro. In discussione c’è il nuovo piano urbanistico commerciale per il triennio 2016-2018.
“Vogliamo coinvolgere le organizzazioni dei commercianti, degli artigiani, dei produttori agricoli e dei consumatori nella stesura finale della nuova proposta di Puc, valutando le osservazioni e i suggerimenti che ci daranno. E questo per un rilancio complessivo del settore”, spiega la Gasbarro.
Priorità ad alcune tematiche. “Il commercio ambulante e quello su aree private devono potere convivere. E poi c’è da tenere conto della vigente normativa regionale, di quella nazionale e di quella europea, che di fatto hanno liberalizzato il settore. Ma tutto deve avvenire nel rispetto della pianificazione urbanistica commerciale e del piano regolatore generale”.
All’incontro seguiranno quelli di natura tecnico–urbanistica e quelli con le commissioni consiliari competenti. La volontà è quella di arrivare a chiusura del 2015 con una bozza di Puc pronta ad essere sottoposta all’approvazione del Consiglio comunale.

Comments are closed.

MCDONALD footer4