MULTICAR2

Siracusa. Polemica politica sui parcheggiatori abusivi, Castagnino: “caro Piccione, prenda atto di non avere maggioranza”

posteggiatore abusivo

Dopo la tirata d’orecchio al Consiglio comunale da parte dell’assessore alla Mobilità, Salvo Piccione, replica dall’opposizione il consigliere Salvo Castagnino. Motivo del contendere, la lotta ai parcheggiatori abusivi. Secondo l’assessore, i ritardi dell’assise nell’approvare il regolamento di Polizia Urbana hanno “spuntato” le armi a disposizione della Municipale. Non è d’accordo Castagnino. “L’assessore Piccione ha già i mezzi per evitare di scrivere pantomime, il nuovo regolamento non aggiunge alcuno strumento per far rispettare la legge. Strigli la sua maggioranza che non porta avanti le sue proposte. Il premio di maggioranza infatti conferisce a chi amministra la possibilità di svolgere i lavori anche in totale assenza dell’opposizione, ma così non è, infatti i consiglieri di maggioranza non si comportano da tali. Forse è indice che ormai non esistono più i numeri per governare”.
Non solo lotta agli abusivi. Salvo Castagnino si chiede anche che fine abbia fatto “il potenziamento del servizio di trasporto pubblico in Ortigia a compensazione della Ztl? Che fine ha fatto la corsia preferenziale su via Malta?”. Domande già presentate all’amministrazione attraverso interrogazioni “per le quali attendo ancora risposta”.

Comments are closed.

bogart 4