CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Polemiche sul bilancio di previsione: “risorse impegnate per trenta esercizi”

sorbello

Il bilancio di previsione 2015 non è ancora al vaglio del Consiglio Comunale e Progetto Siracusa torna ad attaccare: “disfunzioni”. I consiglieri comunali del gruppo, Rodante, Sorbello e Milazzo, hanno evidenziato “la disorganizzazione amministrativa dell’ente e i ritardi maturati”.
Preparata una nota per il presidente del consiglio, Armaro, “al fine di richiamare la Giunta ai propri doveri di salvaguardia dell’economia dell’ente, ma anche e soprattutto di tutela e garanzia del ruolo e delle funzioni del Consiglio comunale”.
L’assise si ritroverebbe in grande difficoltà, secondo Progetto Siracusa, specie per effetto della proposta di ripianare in trenta esercizi il maggior disavanzo maturato, che ha avuto il parere favorevole del collegio dei revisori (“monco del suo presidente dimissionario”). “Difficoltà dovute soprattutto al riaccertamento dei residui effettuato attraverso l’utilizzo delle economie di spesa, di tutte le entrate non vincolate, dei proventi dalle alienazioni di beni patrimoniali disponibili e delle altre entrate in conto capitale. Chiameremo l’assessore al bilancio ad un confronto serrato in commissione, affinché renda pubblico tale riaccertamento e si confronti col Consiglio sulle scelte operate in termini economici e contabili da questa amministrazione”.
Secondo i consiglieri del gruppo di opposizione, tutte le risorse riaccertate e impegnate per i prossimi trenta esercizi “potrebbero ingessare ancor di più l’attività di programmazione del Consiglio comunale”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4