MULTICAR2

Siracusa. Porto Grande, conclusione lavori slitta ad aprile con nuova perizia di variante

molo-santantonio

A dicembre SiracusaOggi.it aveva anticipato come l’insorgenza di imprevisti problemi avesse di fatto allungato i tempi per il completamento dei lavori al porto Grande di Siracusa.In banchina 2, cantiere del Molo Sant’Antonio, l’inatteso si chiama costipazione dei materiali. In sostanza, nel bacino dove erano in corso le operazioni di riempimento, ci si è resi conto che non si può procedere con la velocità prevista perchè per eliminare le particelle di acqua tra i granuli del materiale sul fondo occorrono tempi più lunghi. Si è lavorato per strati, lentamente. Portando al contempo avanti una indagine di natura geotecnica commissionata dalla Società Consortile Porto di Siracusa.
Come era facile prevedere, per risolvere l’inghippo si è resa necessaria una variante con costo supplementare di 1,4 milioni di euro. E slittamento in avanti – ulteriore – della data di completamento dei lavori: aprile 2017.
Impossibile anche quest’anno, allora, programmare il rilancio della stagione croceristica contando sulla banchina ad hoc del Molo Sant’Antonio.

Comments are closed.

bogart 4