• Siracusa. Prevenzione dermatologica, campagna della Lilt in provincia

    E’ in programma dal 18 maggio la prima edizione della nuova Campagna nazionale della LILT dedicata alla prevenzione dei tumori cutanei.
    La Sezione di Siracusa nella propria sede di Augusta, via Adua 2, offrirà a tutti i propri soci visite gratuite riguardanti la dermatologia, compresa di videodermatoscopia. Chi non è già socio della LILT, potrà godere dello stesso servizio e alle medesime condizioni di gratuità, previo tesseramento.
    Sarà rinnovato e ampliato il consueto impegno delle 106 sezioni provinciali e degli oltre 300 punti prevenzione (ambulatori) con consulenze, visite dermatologiche gratuite ed esami strumentali per la diagnosi precoce.
    Sarà distribuito, negli ambulatori e nel contesto di iniziative organizzate su tutto il territorio nazionale, l’opuscolo informativo per approfondire le tematiche proprie della prevenzione dei tumori della pelle e delle buone pratiche di prevenzione, realizzato in base alle recenti evidenze scientifiche, anche con il significativo contributo del Comitato Scientifico Nazionale LILT.
    “Il controllo cutaneo è un atto necessario-spiega Claudio Castobello, presidente Lilt –  di cui bisogna diventare consapevoli in previsione dell’esposizione al sole ed è bene sapere che i controlli vanno effettuati prima di abbronzarsi affinchè l’esame diagnostico possa essere efficace.“Il nostro impegno continua per diffondere nel quotidiano la cultura della prevenzione come stile di vita, obiettivo al quale la LILT di Siracusa rimane fedele, filo conduttore che muove ogni nostra scelta, progetto e attività” .

    image_pdfimage_print
  • freccia