• Siracusa. Prezzi al consumo, i dati di luglio

    Pubblicata la consueta relazione mensile sui prezzi al consumo, monitorati dalla specifica commissione del Comune, presieduta dall’assessore Antonio Grasso. Nel mese di luglio, secondo i dati raccolti, l’indice tendenziale generale dei prezzi al consumo in città si è fermato allo 0,0 per cento rispetto al mese precedente. In aumento, invece, l’indice tendenziale generale, 1, 2 per cento rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Entrando nel dettaglio, le divisioni di spesa che registrano un aumento del tasso congiunturale rispetto a giugno sono : servizi ricettivi e di ristorazione, con lo 0, 4 per cento;  ricreazione,spettacoli e cultura (0,2), trasporti (1,7) bevande alcoliche e tabacchi (0,1). Variazione pari a zero, invece, nell’abbigliamento e calzature, servizi sanitari e spese per la salute, comunicazioni, istruzione, altri beni e servizi. Tasso congiunturale negativo rispetto al mese precedente, infine, per i prodotti alimentari e le bevande analcoliche (-1,0), abitazione, acqua, elettricità e combustibili ( -0,2), mobili, articoli e servizi per la casa, (-0,1)

  • freccia