MULTICAR

Siracusa. Progetto “Arcobaleno” di Arcigay nelle scuole: è di nuovo polemica

arcigay

Ancora polemiche intorno al progetto “Arcobaleno” di Arcigay nelle scuole del territorio. “Forza Nuova” continua a contestare il progetto, ritenendolo un’ “aggressione alla famiglia”. Si difende dalle accuse l’associazione, presieduta da Armando Caravini, che trova il supporto, come è accaduto in precedenti occasioni, della Rete degli Studenti Medi di Siracusa. “Forza Nuova preannuncia azioni forti per contrastare il progetto- scrivono Caravini e Marialaura Ambrogio, in rappresentanza degli studenti- Un progetto che sottolinea e rimarca la lotta alla discriminazione e rinforza il concetto di diversità come valore”. L’iniziativa è indirizzata agli studenti delle terze e quarte classi degli istituti secondari di secondo gradi e sarà tenuta dalla psicologa Maria Vittoria Zaccagnini, referente di Arcigay e Nps, insieme ai volontari dell’associazione, dopo un percorso di formazione. Per Caravini la forza politica di destra starebbe,invece, conducendo una campagna di odio e discriminazione. La Rete degli Studenti Medi si dice favorevole a sostenere il percorso di apertura al dialogo verso l’accettazione della diversità e della libera espressione di sé. “Parleremo della differenza fra identità sessuale e orientamento sessuale-chiarisce Caravini- di educazione alla affettività e, fondamentale in questo momento storico di totale indifferenza, di malattie sessualmente trasmissibili. E’ inconcepibile pensare, ancora nel 2014, che tutti i genitori siano in grado di educare i propri figli,che spesso si sentono in imbarazzo davanti alla famiglia e che, ancora più grave, non vengono accettati. Ed è ancora più assurdo a nostro avviso che l’Italia, che si fonda su una cultura umanistica così aperta che punta sull’istruzione, sia una delle pochissime eccezioni tra i Paesi dell’Unione Europea –conclude la nota congiunta – esenti dall’obbligo dell’educazione sessuale e di educazione sentimentale nelle scuole”.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store