• Siracusa. Programmare in coding per gioco, lo Scratch Day dell’Insolera

    Si chiama Scratch Day ed è la giornata dedicata al coding in 450 città del mondo. Anche Siracusa ha risposto presente. Quaranta ragazzi provenienti da diversi istituti comprensivi di Siracusa e Floridia si sono ritrovati, sabato scorso, all’Insolera per “imparare” a programmare in Scratch, divertendosi.
    In due laboratori della scuola, gli studenti si sono cimentati in una vera attività di coding, con la guida di un team di quattro ingegneri: Andrea Cassarino, Vittorio Giordano, Francesco Lantieri e Andrea Maddalena. Tutti insieme hanno creato un semplice videogioco che è valso un attesto di partecipazione.

  • freccia