MULTICAR2

Siracusa. Pronto il presepe sommerso di Ortigia. L’inaugurazione l’8 dicembre

presepe sommeso

E’ pronto il presepe subacqueo che dall’8 dicembre al 7 gennaio prossimo sarà allestito nelle acque di via Riva Forte Gallo. L’iniziativa è del gruppo volontari Ross della Protezione civile, insieme al consiglio di circoscrizione Ortigia e all’associazione “Diversamente Uguali”, con il sostegno degli assessorati a Ortigia e alla Risorsa Mare. Nove statue realizzate in vetroresina, raffiguranti la natività, saranno immerse, con l’ausilio del gruppo sommozzatori, nei fondali di fronte al palazzo dell’Inail, all’altezza del ponte Umbertino, con un’illuminazione notturna che, nelle intenzioni degli organizzatori, dovrebbero dare maggiore risalto alla realizzazione e regalare un’immagine ancor più suggestiva dell’ingresso del centro storico. Il presepe è stato presentato questa mattina nella sede dell’associazione, in via Modica, dai volontari del Ross, presieduto da Carmelo Bianchini. Un’anteprima offerta in una data importante per il gruppo, che festeggia oggi i suoi primi 14 anni di attività sul territorio. “L’iniziativa- spiega Bianchini- rappresenta una novità per Siracusa. La dedichiamo a Alberto Vasile, scomparso un anno fà a causa di un incidente stradale. E’ anche un modo per esaltare la bellezza del mare di Ortigia , un gioiello che merita di essere valorizzato in tutti i modi possibili”. Le statue sono state dipinte dai ragazzi disabili dell’associazione, mentre l’illuminazione sarà affidata ad una ditta del settore, che ha garantito la propria prestazione gratuita. Anche il centro servizi volontariato etneo sta facendo la propria parte, sostenendo economicamente l’iniziativa. Alcune settimane fà, i sommozzatori volontari hanno bonificato i fondali, per prepararli ad ospitare il presepe. L’inaugurazione è prevista, dunque, per il giorno dell’Immacolata e sarà preceduta da una breve processione.

Comments are closed.

bogart 4