CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Prova a svaligiare un’abitazione. Ma trova all’interno il proprietario: un carabiniere

ladri dalla finestra

Nel corso della notte i Carabinieri hanno arrestato in flagranza per i reati di furto in abitazione e rapina impropria, Marco Grassi, 40enne siracusano, pregiudicato per reati specifici. L’uomo, forse pensando che l’abitazione che aveva deciso di svaligiare era probabilmente vuota a causa delle assenze estive, si è intrufolato al suo interno rompendo una persiana del piano terra. Per sua sfortuna, però, all’interno dell’abitazione di proprietà di un militare dell’Arma dei Carabinieri, si trovavano i legittimi proprietari. Svegliati e insospettiti dai rumori notturni, infatti, hanno sorpreso Grassi mentre era intento a rovistare tra i cassetti del soggiorno. Ne è scaturita una breve colluttazione durante la quale il ladro ha estratto anche una siringa cercando di impedire l’intervento del proprietario di casa e quindi garantirsi la fuga. Ma il sottufficiale dell’Arma è riuscito a bloccarlo e immobilizzarlo. Sul posto sono quindi giunti immediatamente la pattuglia della Stazione dei Carabinieri di Siracusa Principale, allertata dalla moglie del militare, che intanto era riuscito a bloccare definitivamente il soggetto, successivamente accompagnato in caserma. L’uomo, nel corso della perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 4 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di quasi 6 grammi. L’arrestato dopo le formalità di rito, è stato portato alla circondariale di Cavadonna inattesa di giudizio.

Comments are closed.

MCDONALD footer4