MULTICAR

Siracusa. Pubblicata la gara sui rifiuti per un importo di circa 128 milioni di euro

cassonetti_rifiuti

Al via la gara sui rifiuti. Il giorno prima di Natale, infatti, l’Urega ha pubblicato il bando per il servizio di spazzamento, raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani differenziati e non differenziati all’interno del territorio comunale. Importante la cifra: 128 milioni di euro per circa 1,5 milioni mensili e una durata di 84 mesi. La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata per il prossimo 19 marzo, come anticipato dal sindaco Giancarlo Garozzo nel corso della conferenza stampa del bilancio di fine anno. Un’occasione, questa, nel corso della quale il primo cittadino ha sottolineato come in questo modo possano raggiungersi tre risultati: rinnovare un capitolato ormai superato dai tempi, mettere fine a un regime di proroghe lungo sette anni e realizzare un risparmio di 2 milioni di euro l’anno. “In questo delicato settore – ha affermato il sindaco Garozzo – adesso guardiamo al futuro con più ottimismo. Il servizio di igiene urbana dei prossimi anni ci metterà in linea con le normative e con gli standard delle città più avanzate. L’obiettivo principale è di toccare livelli civili di raccolta differenziata, campo nel quale abbiamo già compiuto qualche passo in avanti anche attraverso l’apertura, a Targia, del secondo centro comunale di raccolta. Un dato lo dimostra: nel 2014 abbiamo incassato 800 mila euro di premialità per la raccolta differenziata, somma che ci ha consentito di coprire per 2/3 i tagli nei trasferimenti statali”.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store