ARTE OTTICA
VILLA POLITI SUMMER
MULTICAR

Siracusa. “Pulire dalle alghe le spiagge libere di Fontane Bianche”, la richiesta urgente inviata al Comune

alghe fontane bianche

Pulizia delle spiagge, le operazioni a Siracusa sono ancora ferme al palo. Mentre in provincia Avola, Noto e Priolo hanno già quasi completato le operazioni manuali e meccaniche per presentare al meglio il loro litorale, nel capoluogo si ripresenta il ciclico problema della posidonia, l’alga che richiede peraltro un particolare procedimento per la raccolta e lo smaltimento.
A Fontane Bianche iniziano a lamentarsi residenti e turisti, con le strutture alberghiere che hanno chiesto anche alla circoscrizione (Cassibile) di andare in pressing sull’amministrazione comunale affinchè partano le operazioni di pulizia delle spiagge. Il presidente, Paolo Romano, ha protocollato una richiesta di intervento urgente per ripulire le spiagge libere di Fontane Bianche che adesso attende un segnale di attenzione da parte del settore Ecologia ed Ambiente del Comune, retto dall’assessore Pierapolo Coppa.

Comments are closed.

MCDONALD footer4