ARTE OTTICA
VILLA POLITI SUMMER
MULTICAR

Siracusa. Qualità delle acque, controlli dell’Arpa in mare: campionamenti nelle zone più frequentate

campionamenti Arpa

Monitoraggio delle acque fino al 30 giugno prossimo. L’Arpa di Siracusa ha predisposto un’attività di controllo nei principali punti di balneazione del litorale siracusano. L’intervento fa seguito anche alle ordinanze emanate dalla Capitaneria di Porto per la tutela del mare e delle aree di interesse archeologico del Compartimento Marittimo di Siracusa. In particolare, i tecnici dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente effettuano in questi giorni attività di monitoraggio delle acque mediante un mezzo nautico di 2 metri e 70 all’interno delle zone di mare destinate alla balneazione. Il mezzo procede con l’ausilio di remi e a motore spento nelle acque destinate alla balneazione. Secondo l’ordinanza emessa dalla Capitanaeria di Porto, “qualsiasi tipo di natante da spiaggia, ancorchè bagnanti che dovessero trovarsi in vista del mezzo nautico appartenente all’ARPA di Siracusa, impegnato nell’attività dovranno mantenersi ad una distanza di sicurezza non inferiore a 50 metri e prestare la
massima attenzione alle segnalazioni che potrebbero essere fatte da bordo. L’ordinanza complet è consultabile sul sito istituzionale della Guardia Costiera di Siracusa (www.guardiacostiera.gov.it/siracusa) ma anche all’albo pretorio del Comune di Siracusa.

Comments are closed.

MCDONALD footer4