CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Quando l’inciviltà è di casa: divelta la sbarra d’ingresso al parcheggio del Molo

molo parcheggio ingresso danni

Allarga le braccia l’assessore alla Mobilità, Antonio Grasso. “Siamo in guerra…”, si lascia sfuggire amaro. L’ennesimo atto vandalico contro le sbarre automatiche del parcheggio del Molo Sant’Antonio lo lascia basito. “Dobbiamo intervenire per riparazioni e sostituzioni ogni settimana. Abbiamo le ultime due sbarre dopodichè dovremo inventarci qualcosa”.
I tecnici stanno intanto monitorando le immagini registrate dalle telecamere che videosorvegliano entrate ed uscite del parcheggio. Nel giro di poche ore dovrebbe avere un nome e cognome l’uomo alla guida di quel mezzo che ha totalmente divelto la sbarra d’ingresso, lato via del porto Grande.
Da quei fotogrammi gli agenti della Municipale contano di riuscire a ricostruire cosa e quando è accaduto. Di certo c’è che la triste scoperta è stata effettuata questa mattina. “Spiace per i siracusani per bene, costretti a fare un passo indietro da quei cinque, sei che si credono furbi ma non sono altro che mascalzoni”, commenta ancora amaro il responsabile della rubrica Mobilità.

Comments are closed.

MCDONALD footer4